renaissance affair

da queste parti la vita è breve ma il giorno infinito
home /ask/ submit/books/photos/io su CB/quaderni slavi/ archive

“Mi sembra di ritrovarmi e di conoscermi quando ritorno a quest’acqua universale. Nulla mi dicono le mietiture, le vendemmie. Nulla per me nelle Georgiche. Ma gettarsi nella massa e nel movimento, agire fino all’estremità, e dalla nuca agli alluci; girarsi in questa pura e profonda sostanza; bere e sputar via la divina amarezza, è per il mio essere un gioco simile all’amore, l’atto in cui il mio corpo si fa tutto segni e tutto forze, come una mano s’apre e si chiude, parla e agisce.”

Paul Valéry, Ispirazioni mediterranee

Μή, φίλα ψυχά, βίον ἀθάνατον  σπεῦδε, τὰν δ᾽ ἔμπρακτον ἄντλει μαχανάν.
Θηρασία o Θέρμεσσα, ma anche ἱερὰ Ἡφαίστου. (presso Vulcano, Isole Eolie)

“Marmi il cui candore è sottolineato dalla luce ed esaltato dall’ombra; forme architettoniche nitide e pure sotto il sole; azzurri profondi fino al nero, fiammati dall’oro solare; ecco il Mediterraneo, demone meridiano che ossessiona i popoli nordici”

Introduzione di Maria Teresa Giaveri a “Ispirazioni Mediterranee” di Paul Valéry

Senza titolo by Lil Bavvers on Flickr.
Sarah Salar, Probabilmente mi sono persa, Ponte33

quando si comincia a dimenticare un persona? gesti non compiuti che si accumulano, uno sull’altro, ecco di cosa è fatta davvero la dimenticanza

Felicissima estate! Spero vada tutto secondo i desideri del tuo cuore e splenda il sole ovunque tu sia. Mi chiedevo, appena hai un po' di tempo, se potevi fare una lista di romanzi ambientati in montagna (mia passione). Ma quando torni dalle vacanze e sei libera. Non voglio assolutamente rompere le scatole! Chiedo a te perché di luoghi magici te ne intendi. Un bacio. A presto.

@Anonimo

Buonasera (:

In verità non sono un’esperta di montagna, ma ho qualcosa in mente. Potresti portire con i libri di Mauro Corona, e ovviamente Rigoni Stern - ma credo che queste siano proposte abbastanza scontate. Credo tuttavia che il libro perfetto sarebbe un piccolo testo di Robert Schneider, “Le voci del mondo”.

Qui. (:

Henri Cartier Bresson
caring by worteinbildern on Flickr.